LA SISMICA

ANTISISMICO – la definizione o comunque il fondato concetto di legno come ottimo materiale da costruzione antisismico deriva dal fatto che ha delle proprietà fisiche uniche: infatti unisce ad un’elevata stabilità meccanica un peso proprio ridotto.

La propria leggerezza abbinata ad un progetto statico adeguato alla propria zona sismica ne consegue un edificio esattamente antisismico, come dimostrato dallo studio effettuato dal “progetto sofie veritas” con la simulazione di vari sisma su piattaforma vibrante in Giappone.

In caso di sisma quindi la struttura e con esattezza le connessioni metalliche che l’assemblano assorbono il sisma plasticizzandosi lasciando così inalterata la struttura portante in legno senza rischi di crolli o inagibilità.